Wednesday, 19 February 2014

CURA DEL VISO


Bene, oggi ho deciso di parlarvi di come mi prendo cura del viso. Vi avviso che tendo a cambiare molto spesso i prodotti - soprattutto le creme idratanti- perché ho paura che la mia pelle si abitui e non siano piu´molto efficaci. Oltre a questo, e´bene sapere che la sottoscritta ha una pelle moooooolto sensibile -ahime´caratteristica delle biondo/rosse pallide pallide- quindi, cerco soprattutto di comprare prodotti appositi o mi lancio in rodaggi molto complicati. Comunque, in linea di massima, non ho una pelle perfetta, anzi...lo vedrete a fine post dove vi ho lasciato una foto del viso completamente struccato e senza filtri - vi prego di non spaventarvi! Questo post vuol essere "in progress" perché ancora non ho trovato la mia skin care ideale, siete quindi le benvenute con qualsiasi suggerimento o idea!

COME MI STRUCCO


Diciamo la veritá a chi piace struccarsi? Se il procedimento del trucco e parrucco mi rende incredibilmente soddisfatta, é praticamente il contrario per quanto riguarda struccarsi. C´e´da dire che fino all´anno scorso pensavo di aver trovato una soluzione abbastanza veloce ed indolore: la Soluzione Micellare di Bioderma (costo in Germania in farmacia sui 17€). Ma naturalmente mi sbagliavo! Si, perché l´acqua micellare non provoca irritazione agli occhi e strucca abbastanza bene gli occhi, ma non abbastanza da far sparire il mio amato mascara They´re real! di Benefit. Ho dovuto, quindi trovare un´altra soluzione che fosse abbastanza delicata specialmente nella zona occhi. Ho seguito i consigli di varie beauty guru - e in particolare Cliomakeup- e ho deciso di provare con gli oli struccanti.
Il primo che ho provato e sto utilizzando tutt´ora é Supreme Cleansing Oil di Sephora (comprato in Italia da Sephora a 9,90€). Diciamo che é sicuramente piú impegnativo dell´acqua micellare e bisogna avere piú pazienza nell´applicarlo - bisogna massaggiarlo per circa 30 sec direttamente sul viso inumidito e per altri 30 sec circa emulsionandolo con pochissima occhi. Il risultato dopo averlo usato é buono, ma almeno per me, non perfetto perché nonostante risciacqui piu´volte gli occhi mi rimane sempre qualche residuo del mascara. E qui, torna sempre buona la soluzione Bioderma per togliere il resto con i fidati cotton fioc. Apro una piccola parentesi: inizialmente toglievo il resto del trucco con un panno in mussolina della Pai, ma dopo pochi giorni ho visto che era troppo aggressivo per il mio tipo di pelle, lo sconsiglio quindi, per chi é iper-sensibile come me.
Visto che ancora non sono del tutto soddisfatta, penso che dopo di questo olio di Sephora, provero´il balsamo struccante della Clinique - di cui ho sentito parlare molto bene- o direttamente l´olio di cocco - su questo ho qualche riserva riguardo la zona occhi.
Quando ho fretta, uso lo struccante per occhi bifasico della Neutrogena che ho comprato in Turchia (costo 17 Lire Turche=circa 8€ al supermercato). Sinceramente lo trovo molto buono, non irrita gli occhi e non lascia residui.

PULIZIA VISO


Ebbene si, lo strucco non basta per pulire a fondo la pelle. Da Ottobre 2012 uso quotidianamente il famoso Clarisonic Mia 2 (comprato in Italia da Sephora per - ahi ahi- 149€). Ammetto di essere stata titubante all´inizio visto il prezzo spropositato e considerato che associavo il Clarisonic a pelli piu´problematiche della mia. Ma poi dopo lunghi ragionamenti di qualitá prezzo e investimento a lungo termine, mi sono decisa e non ancora pentita! Come potete vedere dalla foto, sto usando la testina per pelli molto sensibili (25€) ed é la seconda che uso dopo quella inclusa nella confezione all´acquisto. Non vi diro´ che il Clarisonic fa miracoli, visto che comunque qualche brufoletto causa ormoni o alimentazione mi spunta in ogni caso, ma fa la differenza. Le imperfezioni spariscono molto piu´velocemente di prima e la pella é davvero pulita. Ho usato Mia 2  con diversi gel detergenti, ma quello che sto usando da pochi giorni é Peaches and Clean della Soap&Glory (12,99 € da Douglas in Germania). Il profumo é - ma va?!?- favoloso alla pesca e nonostante sia adatto a tutti i tipi di pelle, lo trovo molto delicato.

IDRATARE 


Dopo la pulizia del viso, non puo´mancare l´idratazione. Ho cominciato ad usare la crema per il contorno occhi solo da un anno...quindi non sono una grandissima esperta. Mi trovo molto bene con la crema biologica francese Absolution Le Soin Regard Certified Organic anti-aging eye contour booster (comprata dal sito allforeves.de per 35€) che contiene cellule staminali di loto blu (!??! dovrebbero aiutare le rigenerazione della pelle), estratto di caffé verde (che dovrebbe aiutare a "sgonfiare" le borse sotto gli occhi) e ancora aloe vera, argan, calendula e acido ialuronico...ma soprattutto NON contiene parabene, peg, ogm, colorazioni sintetiche e profumo. La consistenza é simile ad un gel e bisogna aspettare qualche minuto in modo che si assorba e non lasci quella tipica "pellicola" fastidiosa nella zona occhiaie.
Come crema da giorno, sto usando una crema che mi é stata regalata per il mio compleanno: il Siero Intensivo Idratante di Anjelif. Premetto che di mio avrei pensato che un siero intensivo fosse piu´adatto a pelli mature...ma visto che era un regalo...che sia stato un messaggio subliminale XD Comunque, si tratta di una crema di produzione italiana della ricerca Angelini con una tipica profumazione classica da crema per il viso - avete presente?!?! La consistenza e´ricca ma non troppo pesante e per ora non ho avuto irritazioni.
Attualmento non uso una crema specifica per la notte, ma un siero riequilibrante Day&Night Facial Fluid di Alcina (comprato da hagel-shop.de per 10,50€). Visto che tendo ad avere un po´di brufoletti fastidiosi, ho deciso di provare un siero che equilibrasse l´eccesso di sebo (blah!) e stabilizzasse l´idratazione del viso. Sono ormai agli sgoccioli di questo flacone e posso dire di essermi trovata molto bene; una buona pausa dalle tipiche ricche creme da notte. L´unica cosa negativa é la profumazione un po´troppo forte per i miei gusti.

EXTRA


Il resto dei prodotti che vi presento, sono un po´degli "extra" perché fanno parte della mia cura visa ma non li uso proprio quotidianamente.
Partiamo dagli spray di acqua termale: d´estate sono la mia vera salvezza! Ebbene si, io odio il caldo e diciamo che vivendo in Germania non ne sono colpita piú di tanto ma trovo che nelle giornate afose non ci sia nulla di meglio che una spruzzatina rivigoratrice d´acqua termale. Anche dopo la palestra sono un toccasana! La scorsa estate ho usato l´ Evian Facial Spray e da poco ho ricevuto come regalo Avene Acqua Termale pelle sensibile. Di certo le usero´entrambe nei mesi caldi - se mai arriverrano in Terra Teutonica.
Insieme allo spray per il viso, ho anche ricevuto Avene Maschera lenitiva idratante per pelli sensibili...ammetto di non averla provata - sono un po´pigra in questo campo! Ma penso di rifarmi presto.
Dulcis in fundo le famosissime Purifying Face&Nose Strips di Essence, che sono sempre valide e danno grandi soddisfazioni ;)

Bene, questo é quanto sulla mia cura del viso e prima di lasciarvi, vi mostro i risultati di tutti questi trattamenti sulla sottoscritta:
Si lo so faccio paura! Ma questa é la mia pelle al naturale senza trucco o filtri.

Direi che c´e´ancora da lavorare! :D





2 comments:

  1. Siiiiiiiiiiiii il Peaches & clean di Soap & Glory è tipo divino...Io l'ho usato un paio di anni fa e l'ho adorato...davvero! Peccato che costa un pochino tanto per i miei gusti, ma non escludo di riprovarlo ;) Bel post cara!

    ReplyDelete
    Replies
    1. grazie mille, carissima!!! :D si hai ragione...i prodotti di Soap&Glory costicchiano ma a volte fa piacere viziarsi,no? ;) baci!

      Delete